Dynamic portraitsDynamic portraits è un bot che disegna immagini casuali basate sul concept grafico che descrive l’allocazione dello spazio sulla memoria di massa di iPhone, iPad e Macintosh. Dal settembre 2018, ispirato alla potente idea del ritratto liquido dell’artista italiano Defrag, il bot produce un’immagine ogni dieci minuti nella versione pubblicata su Mastodon e ogni mezz’ora su Twitter. Combinando sette colori, Dynamic portraits è in grado di disegnare circa settantamila miliardi di combinazioni uniche.
Ci si potrebbe domandare chi o cosa rappresenti realmente ciascun disegno, tuttavia, sia che si tratti della rappresentazione del contenuto in un determinato istante di ogni terminale prodotto e venduto dalla Apple Inc. oppure dei possibili stati di uno solo di essi, ogni immagine costituisce il ritratto dinamico di una persona e, parafrasando Morpheus nel film The Matrix, è la rappresentazione grafica del suo io digitale.