Sean Connery, oltre James Bond

Sean Connery oltre James Bond

Nello stesso giorno in cui l’allora poco conosciuto Sean Connery, con il suo magnetismo animale, diede corpo a James Bond, trasformandolo in un’icona cinematografica, quattro musicisti altrettanto sconosciuti, The Beatles, pubblicavano il loro primo singolo, Love Me Do. Era il 5 ottobre 1962 e all’uscita di 007 Licenza di Uccidere nessuno immaginava che la spia…

Leonardo da Vinci Atlas

Il genio eclettico di Leonardo, la luna e il manoscritto ritrovato

Cinquantanni fa, gli astronauti americani sbarcarono trionfalmente sulla luna e, mentre il mondo stava incollato ai teleschermi con il fiato sospeso, i teorici del complotto definivano la missione Apollo 11 una leggenda. Poco più di quattrocentocinquant’anni prima, Leonardo Da Vinci, il genio italiano del rinascimento, lasciava questo mondo, non prima di avere osservato la luna,…

Personnage Blesse 82470, 2018, tela digitale @pasmagritte, 60×40

L’arte generativa, Magritte e il tradimento delle immagini

Qualcuno ha detto che per realizzare arte generativa sia necessario riflettere sul concetto di infinito. In effetti, se gli esseri umani avessero realmente contezza di tale dimensione, potrebbe essere loro utile soffermarvisi. Infatti, una volta avviata, un’entità generatrice come un Twitter-bot non smette di generare ciò per cui è stata pensata e progettata, sia che…