James Bond e l'eredità di Ian Fleming

Ian Fleming e la Guerra Fredda di James Bond

Quando nella sua casa di vacanza in Giamaica, Ian Fleming si mise alla ricerca della spy story definitiva, tra le pagine che era solito scrivere nella penombra, al ritmo di duemila parole al giorno, fece la conoscenza di James Bond, il suo alter ego letterario. Così, nel 1953, la spia britannica mosse i suoi primi…

La macchina che oensava di essere Gabriele d'Annunzio

Scrivere come Gabriele d’Annunzio con l’intelligenza artificiale

Scrivere come Gabriele d’Annunzio è ambizione sfacciata e per certi versi anacronistica. Per emulare l’Immaginifico, a ottant’anni dalla sua scomparsa, mi è venuta l’idea di fare un esperimento di scrittura attraverso il machine learning. Ho implementato sul mio personal computer una rete neurale artificiale che ha una struttura analoga a quella del cervello umano. Le…

We are far from I, Robot

We are still far away from a world like that we have saw in the film I, Robot  but this is real in Italy in the town of Peccioli.

Verso il cyborg

Fra quante generazioni il principale device sarà il nostro cervello biotech in diretta comunicazione con i suoi simili, ma al riparo dal furto di pensiero?

Simbiosi uomo-tecnologia

La simbiosi uomo-tecnologia pone questioni sociali ed etiche oltre che di mera capacità e volontà tecnico realizzativa.